Quotidiani locali

Renzi nel Veneto tra contestazioni e proposte

Mercoledì sera a Conegliano la protesta dei risparmiatori delle banche. Giovedì mattina la visita alla Texa 

Matteo Renzi contestato a Conegliano: "Ci hai rovinato" CONEGLIANO. Il Veneto ha accolto Matteo Renzi nel segno della contestazione dei risparmiatori delle banche popolari, e di qualche pezzo sparso dei “forconi”. A Conegliano ci sono due cordoni di poliziotti e carabinieri quando il segretario del Pd, sceso alla stazione accolto da un centinaio di militanti, parte con l’auto alla volta di Belluno. L'ARTICOLO

PADOVA. Matteo Renzi è arrivato giovedì sera nel Veneto ed è stato accolto nel segno della contestazione a Conegliano dove si sono fatti sentire i risparmiatori delle banche popolari. Striscioni, urla, proteste.

Renzi a Belluno, visita alla coop Società Nuova Renzi a Belluno, visita alla coop Società Nuova (video di Marcella Corrà)

Più tardi Renzi a Belluno ha detto: "Mi fa ridere che veniamo contestati io, il Pd e il mio governo. Rivendico che con il decreto abbiamo salvato i correntisti che altrimenti sarebbero rimasti a secco, ma anche la nostra battaglia contro chi doveva vigilare e non l'ha fatto".

Giovedì mattina la giornata di Renzi è iniziata con la visita all'azienda Texa di Monastier.

Matteo Renzi nel Veneto (foto...
Matteo Renzi nel Veneto (foto Mattiuzzo)

«Ho fatto presente a Renzi che la nostra economia è fondata sulla manifattura e sulla fatica e che non si può pensare che una persona faccia i miliardi solo rimanendo davanti ad un pc». Lo ha detto il presidente di Texa, Bruno Vianello a Monastier. Renzi già lo scorso anno, da presidente del Consiglio dei Ministri in visita nel trevigiano, aveva in programma una vista alla Texa ma a causa di un ritardo del volo era stato costretto ad annullare l'incontro. Il segretario del Pd si è trattenuto per oltre un'ora visitando i vari reparti comprese le sale di formazione per i futuri tecnici della trazione elettrica sulla quale Texa sta puntando con decisione al punto che, come ha annunciato ancora Vianello, in un futuro prossimo sarà avviata una divisione dedicata alla progettazione, prototipazione e produzione di motori per automobili elettriche.

Renzi è arrivato a Padova in tarda mattinata.

Matteo Renzi, l'arrivo alla stazione di Padova Matteo Renzi, l'arrivo alla stazione di Padova (video di Claudio Malfitano)

Sostegno totale al sindaco Giordani sulla questione del tram. "Il Pd e io personalmente siamo al suo fianco nella rivendicazione del rifinanziamento della linea 2 e 3 del tram. Chi in passato ha buttato via 70 milioni di euro ha fatto male ai cittadini», ha detto  Matteo Renzi nel corso di una tappa del tour del treno Pd all'interporto di Padova, con al fianco il sindaco di Padova Sergio Giordani. «Ci faremo parte attiva nel pressare i ministri delle infrastrutture e dell'economia. Pieno sostegno al sindaco». «Il porto di Rotterdam - sottolinea tra l'altro il segretario Pd - fa 11 milioni di teu, tutte le autorità portuali italiane ne fanno 9, è una cosa assurda. C'è bisogno di garantire che da qui ai prossimi anni su questi temi ci sia un grande investimento sulla sostenibilità». Al suo arrivo a Padova Renzi è stato accolto da numerosi sostenitori ma anche da un gruppetto di contestatori e militanti di Fdi. A una signora che gli chiedeva di «ritirarsi» ha ricordato di essere stato eletto con primarie cui hanno partecipato due milioni di votanti.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista