Menu

Turista austriaca ubriaca lascia sola la figlia di 11 anni. Denunciata

La ragazzina affidata a una comunità a Marghera per alcune ore poi è arrivato il padre e l'ha riportata al suo paese

VENEZIA. Troppo ubriaca per poter prendersi cura della figlia di 11 anni con cui stava trascorrendo qualche giorno di vacanza a Venezia. Sabato sera una turista austriaca di 34 anni è stata denunciata per abbandono di minore. La ragazzina è stata affidata a una comunità di Marghera in attesa dell'arrivo del padre, in vacanza in Liguria.

La donna, dopo l'acquazzone di sabato pomeriggio che le aveva inzuppato le scarpe, aveva mandato la figlia a prenderne un paio di asciutte in albergo mentre lei attendeva la cena in un locale. Il ristorante è nei pressi dell'albergo, in zona Santa Croce. Ma l'undicenne, nei meandri delle calli, si perde. Trova un passante, gli chiede aiuto e questi la accompagna dai carabinieri.

La ragazzina non ricorda il nome del locale dove la madre, nel frattempo, si sta gustando la cena, innaffiata da qualche bicchiere di buon vino. Nè sa indicare ai carabinieri il nome dell'albergo. Mostra, però, un numero di telefono. E' quello del padre. In quel momento l'uomo, da cui la donna è separata, si trova in vacanza in Liguria. L'uomo chiama la madre della bambina dicendole che deve andare a «recuperare» la figlia. Lei non vorrebbe, dice che la piccola è perfettamente in grado di raggiungerla da sola. Dopo ripetute insistenze, però, l'uomo riesce a convincerla a raggiungere i carabinieri a piazzale Roma. Quando i carabinieri della stazione Scali la vedono arrivare si preoccupano. La donna è in evidente stato di alterazione alcolica, non possono affidarle la ragazzina. Chiamano il tribunale dei minori. D'intesa con il magistrato la bambina viene affidata a una comunità d'accoglienza
di Marghera, in attesa che arrivi il padre.

La ragazzina ha trascorso la notte tra sabato e domenica in comunità. Il padre è riuscito ad arrivare soltanto il giorno di Ferragosto e la ragazzina è stata affidata a lui. La donna, nel frattempo, è stata denunciata per abbandono di minore.

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro