Quotidiani locali

CANAL GRANDE
"Basta tagli", i musicisti della Fenice suonano per protesta

Hanno improvvisato un concerto a bordo di un barcone, davanti a Cà Farsetti, per esprimere il dissenso al decreto del ministro Sandro Bondi, che prevede tagli ai finanziamenti statali agli Enti lirici

VENEZIA Protesta a suon di musica da parte dei lavoratori della Fenice. Oggi nello spazio acqueo davanti a Cà Farsetti, sede del municipio, a bordo di un barcone, un gruppo di musicisti ha improvvisato un concerto per esprimere il dissenso al decreto del ministro per i Beni e le Attività culturali, Sandro Bondi, che prevede tagli ai finanziamenti statali agli Enti lirici. Contemporaneamente, gli altri lavoratori della Fenice, lungo la fondamenta del Carbon spiegavano ai passanti le ragioni della contestazione.

Nei giorni scorsi i musicisti avevano dato vita a un singolare sciopero, suonando gratuitamente e aprendo al pubblico sia la Fenice che le sale Apollinee, e allestendo inoltre piccoli spettacoli nei campi. "Siamo venuti qui a Cà Farsetti - hanno dichiarato alcuni manifestanti - per far conoscere le nostre ragioni. Il decreto, nel concreto, avrà ripercussioni sugli organici e sugli stipendi - hanno sottolineato - e sulla qualità dell'offerta musicale del teatro". Il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, a Shanghai per l'inaugurazione dello stand veneziano all'Expo 2010, ha affermato di sentirsi "idealmente vicino ai lavoratori del Teatro veneziano: credo che il decreto di riforma delle fondazioni liriche proposto dal ministro Bondi, anche nelle successive proposte di modifica - ha puntualizzato - non tenga conto delle intrinseche e profonde diversità che caratterizzano i diversi teatri italiani".

Il pericolo profondo, per il sindaco, "è la mortificazione delle eccellenze e delle straordinarie professionalità che i nostri teatri, il nostro territorio, esprimono. E' questo che rischia di accadere al Teatro La Fenice di Venezia - ha concluso - uno dei simboli della storia e della cultura di questa città".

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia la Nuova di Venezia e Mestre
e porta il cinema a casa tua!3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.