Menu

Calcio, miracolo Portogruaro
i granata promossi in serie B

Il Portogruaro

giocherà la prossima stagione in serie B. La storica promozione arriva dopo la vittoria all'ultima giornata al "Bentegodi" sul Verona (1-0) che consente alla formazione allenata da Calori di chiudere al primo posto il girone B della Prima Divisione, con una lunghezza di vantaggio sul Pescara
PORTOGRUARO. Portogruaro vive oggi un sogno calcistico del tutto inaspettato. La formazione dei granata veneziani giocherà infatti la prossima stagione in serie B. A regalare ai granatai la storica promozione nella serie cadetta il successo esterno maturato sul terreno del "Bentegodi" ai danni del Verona (1-0) nell’ultima giornata del campionato di Lega Pro.

La formazione allenata da Alessandro Calori – ex colonna di Udinese e Perugia –, grazie ad un gol del centravanti scuola Inter Simone Bocalon al novantesimo, chiude così al primo posto il girone B della Prima Divisione, con una lunghezza di vantaggio sul Pescara, a cui non basta il successo in casa della Real Marcianise.

La favola del Portogruaro - società nata nel 1990 e che vanta nella sua storia la vittoria di due campionati di Promozione, due di Eccellenza e un campionato di Serie D nella stagione
2003/04 – conferma lo splendido momento calcistico delle piccole realtà di provincia venete. Dopo il miracolo Chievo e la splendida stagione del Cittadella che rischia di giocarsi la promozione in A ai playoff della serie cadetta, il Portogruaro può godersi ora la sua prima storica serie B.

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro