Menu

Prostituta sequestrata e violentata, tre arresti

Le accuse sono di sequestro di persona e violenza sessuale di gruppo

DOLO. Pareri discordarti e ferventi polemiche hanno scatenato le dichiarazioni sulla Romea Commerciale, sulla Camionabile e sul nuovo casello di Dolo fatte dall’assessore regionale all’Infrastrutture Renato Chisso durante il convegno «Il Nordest che corre» organizzato dal Lions Club «Rosalba Carriera». Durante la serata l’assessore Chisso aveva confermato che per quel che riguarda la Romea Commerciale, la Regione aveva chiesto all’Anas la realizzazione di un tunnel da Sambruson e Roncoduro lungo circa 4 km. A commentare positivamente la decisione sono i membri del Pdl di Mira, Mario Morara ed Eugenio Pasqual. «Questa decisione non può che trovarci d’accordo - spiegano i membri del Pdl - poiché per primi avevamo sostenuto la possibilità di realizzare un tunnel». Pesante è invece l’attacco dei membri del Cat.

«E’ ormai chiaro - spiegano Adone Doni e Mattia Donadel - che c’è un progetto trasversale per creare un’area vasta tra Venezia e Padova completamente urbanizzata con strade e mega centri come Veneto City. Per questo hanno poco senso le dichiarazioni di Chisso che sostiene che sarebbe positivo il tunnel per la Romea e l’interramento dell’elettrodotto sotto la Camionabile. Inoltre anche le posizioni del sindaco di Dolo contro la Romea Commerciale non possono essere condivise perché essere favorevoli a Veneto City, al nuovo casello e alla Camionabile significa dare il via libera alla Romea Commerciale a Roncoduro. Queste opere distruggeranno il territorio».

Critici anche i membri della Sinistra Civica di Dolo che spiegano che il tunnel non risolverà i problemi e provocherà disagi al territorio rivierasco. Contrario al passaggio della Romea Commerciale e favorevole all’arretramento della barriera di Villabona è anche il consigliere comunale di Mira Fabio Zanchetta (Rifondazione).
«Chisso non dice - commenta Zanchetta - che c’era un accordo di programma per arretrare la barriera di Villabona a Roncoduro e che ora quell’accordo è carta straccia. Noi ribadiamo la necessità dello spostamento del casello di Villabona a Dolo per liberalizzare gli svincoli di Borbiago e Vetrego».

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro