Quotidiani locali

Cronaca italiana, le storie del 7 febbraio 2018

L'eucarestia negata alla donna in maschera a Venezia. La precaria in pianta stabile al centro dell'impiego in Toscana. Il menu vegano per gli studenti di Udine. Il viaggio premio negli Emirati per i dipendenti di Pontedera. Il meglio dell'informazione locale dai quotidiani del Gruppo Gedi

Dava delle "cagne" alle allieve, prof del Marchesi condannata
Padova. In classe la professoressa si lasciava andare con insulti rivolti alle allieve e frasi del tipo: «deficiente»,«marciume», «cagne» e altre irripetibili. In più l’insegnante del liceo classico Marchesi di Padova mostrava agli alunni il dito medio, li spintonava, li colpiva o li faceva oggetto di lanci di libri e registri. Condannata alla pena di cinque mesi. (Mattino di Padova)

Venezia, in chiesa con la maschera: «Ma i cartelli lo vietano». Niente eucaristia
Venezia. Domenica a San Moisè una signora si è presentata con un costume blu e dorato da dama settecentesca in chiesa. Al momento dell’eucaristia, il padre si è rifiutato di darle la particola. «Fuori dalla chiesa abbiamo dei cartelli con scritto che è vietato entrare in maschera». (Nuova Venezia)

I cani da slitta alla conquista dell'Appennino
Reggio. Attraversa i Comuni di Villa Minozzo e Ventasso la traversata dell'Appennino coi cani da slitta "Balla coi lupi". Dieci gli equipaggi in gara. (Gazzetta di Reggio)

Un miranese rompe il monopolio Siae
Venezia. Francesco Danieli, originario di Mirano, è Ceo di Soundreef ltd, società che è balzata negli ultimi anni (e nelle ultime settimane) agli onori delle cronache per la battaglia contro il monopolio Siae. Assieme al co-fondatore Davide D'Atri, Danieli sta rivoluzionando il sistema dei diritti d'autore nel segno dell'economia digitale e del libero mercato. (Nuova Venezia)

Rifiuta il velo, reclusa in casa
Padova. Non vuole andare a scuola con il tradizionale velo islamico.Sedicenne rifiuta l'imposizione della famiglia, i suoi interrompono la frequenza Interviene il preside dello Scalcerle e la fa tornare in classe. «Segnalato l'accaduto, ora di nuovo tra noi». (Mattino di Padova)

Perseguitata da tre bulle
Ferrara. Avevano preso di mira una loro coetanea finché la vittima si è stancata, ne ha parlato ai genitori e questi si sono rivolti ai carabinieri. E alla fine il risultato è che a Copparo ci sono tre sedicenni denunciate (in stato di libertà) per il reato di atti persecutori in corso, con tanto di segnalazione al Tribunale dei minori. (Nuova Ferrara)

Menù vegano o religioso per 560 ragazzi delle scuole udinesi
Udine. Cambio di abitudini alimentari: oltre il 13% degli studenti di elementari e medie ha chiesto diete speciali per motivi etico/religiosi. L’assessore comunale all’Educazione Basana: lavoriamo per garantire la massima qualità. (Messaggero Veneto)

Tragedia in Darsena, parla un tassista: "Noi attaccati al clacson per salvare i ragazzi"
Viareggio. La ricostruzione della notte dove ha perso la vita Andrea Lucchesi, 21 anni, fatta da chi passava dal viale Europa. «L’auto che lo ha investito arrivava a tutta velocità», sono ancora le parole del tassista ancora choccato per quanto ha visto: «Abbiamo suonato tanto e forte. Alcuni ragazzi hanno fatto appena in tempo a portarsi di lato». (Tirreno)

Precaria in pianta stabile al centro per l'impiego
Pistoia. Precaria a tempo indeterminato. Il suo lavoro è trovare un'occupazione agli altri, possibilmente stabile. Ma lei, Paola Carradori, è dal 2002 che lotta personalmente contro l'instabilità: è una delle 99 persone con contratto a termine che lavorano nei centri per l'impiego, alle dipendenze della Regione. (Tirreno)

I lupi di Francesco e Matteo sul National Geographic
Grosseto. Vedersi pubblicare un servizio dalla rivista National Geographic è il sogno di ogni reporter. Per due grossetani - il fotografo professionista Francesco Rossi e la guida e fotografo Matteo Franchi - questo sogno si è realizzato nel numero di febbraio dell'edizione italiana di Natonal Geographic. (Tirreno)

Stupra la ragazza mentre gli amici bussano alla porta
Firenze. Bussano alla porta. Picchiano, sempre più forte. A un certo punto, lo studente esce, non saluta nessuno. Scappa proprio. Dentro resta la ragazzina che ammette: «Mi ha violentata». E allora scatta la denuncia, la ricerca. Finisce con l'arresto. (Tirreno)

«Io stuprata, una mia amica uccisa»
Massa. Aveva soltanto 12 anni quando fu rapita da un piccolo paese dell'Albania e portata a Massa, venduta assieme ad altre sei ragazzine, per la tratta delle vergini. Al Tg2 descrive Massa e Marina di Massa come località di tortura e di morte, di pestaggi e sesso violento.(Tirreno)

Viaggio premio negli Emirati per i dipendenti
Pontedera. Un'azienda nata a Fornacette appena quattro anni fa e che oggi conta 250 addetti, compresi alcuni collaboratori esterni. Un boom che ha portato la Geu Impianti, impresa green votata all'ottenimento di energia da fonti rinnovabili, a portare 200 dipendenti a Dubai, per una convention. (Tirreno)

Erostrato, tre sospetti: sono già indagati
Feltre. Aggiornamento su Erostrato, l'essere che incendia baracche, imbratta muri, insulta la magistratura e getta caramelle infarcite di spilli ai bambini dell'asilo: ci sono tre sospettati già indagati dalla Procura. (Corriere delle Alpi)

Spariti quadri a casa della Kabaivanska: il ladro era il massaggiatore
Modena. Si recava nelle abitazioni di modenesi facoltosi per fare massaggi. E rubava i quadri dalle loro caso tanto da mettere insieme una vera e propria collezione fatta di oltre cento dipinti di autori contemporanei. (Gazzetta di Modena)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori