Quotidiani locali

Università Statale di Milano, il Tar boccia il numero chiuso nelle facoltà umanistiche: annullati i test

Accolto il ricorso dell'Unione degli Studenti che esulta: vittoria storica

Milano. Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso contro l'introduzione del numero chiuso nella facoltà di studi umanistici dell'Università Statale di Milano. Lo ha reso noto l'associazione studentesca Udu (Unione degli Studenti) che a fine luglio aveva presentato il ricorso.

Università Statale di Milano, il blitz degli studenti: salta la votazione sul numero chiuso Le immagini del blitz degli studenti della Statale che hanno fatto irruzione durante il senato accademico e hanno interrotto la votazione sul tema del numero chiuso. "E' una decisione che lacera la nostra università", ha detto uno studente che si è impossessato di uno dei microfoni. Minuti concitati, poi il rettore Gianluca Vago ha sospeso la seduta del senato ed è uscito dalla stanza senza ascoltare le rivendicazioni dei ragazzi di LUCA DE VITO

«Ora che il Tar del Lazio ci ha dato ragione - si legge nella nota dell'Udu - possiamo dirci estremamente soddisfatti per una vittoria storica che ha riflessi nell'immediato sul futuro di tutti coloro che avrebbero dovuto sostenere il test nei prossimi giorni e sulle decisioni presenti e future prese da quegli atenei che hanno introdotto programmazioni dell'accesso illecite».

Gli studenti ricordano come avessero denunciato «sin da subito come la delibera adottata dagli organi accademici contenesse vizi formali e sostanziali mancando di fatto sia una maggioranza vera che il rispetto della normativa nazionale, prima su tutte la legge 264/99»

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista