Quotidiani locali

Salento, turista di 19 anni violentata in villaggio vacanze a Taviano: arrestato 27enne

L’episodio sarebbe avvenuto all’alba del 30 agosto, dopo che entrambi i giovani avevano trascorso la notte in discoteca. Dal test è emerso un tasso alcolemico molto alto nel ragazzo

Un 27enne di Latina è stato arrestato a Taviano (Le), nell’ambito delle indagini su una presunta violenza sessuale ad una turista di 19 anni, in un villaggio vacanze. L’episodio sarebbe avvenuto all’alba del 30 agosto, dopo che entrambi i giovani avevano trascorso la notte in discoteca. I due non si conoscevano, prima che il 27enne entrasse nel bungalow. dove la ragazza alloggiava con alcune amiche, cercando un’altra persona.

leggi anche:

I due - stando alla ricostruzione effettuata dai carabinieri della Compagnia di Casarano - avrebbero iniziato a parlare e poi lui avrebbe tentato un approccio che la ragazza avrebbe respinto. L’uomo, però, anzichè desistere le avrebbe usato violenza, lasciandola poi sola nel bungalow. La 19enne, subito dopo, è uscita e ha raccontato l’accaduto ad ad alcuni amici, che si sono messi alla ricerca del presunto responsabile, trovandolo poco dopo. Solo l’intervento dei carabinieri ha evitato il linciaggio.

Il 27enne è stato sottoposto all’alcol test, che ha dimostrato la presenza di una grande quantità di alcol nel sangue, mente la ragazza sara sottoposta agli accertamenti medici di rito. Interrogato, l’uomo ha ammesso di aver avuto un rapporto sessuale con la giovane appena conosciuta ma ha parlato di rapporto consenziente, escludendo ogni violenza. I carabinieri - sentita la pm Francesca Miglietta - lo hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria, che dovrà essere convalidato dal gip.

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista