Francesco Viggiani

militare, 145° fanteria, brigata Catania, sottotenente

San Mauro Forte (MT) , 8 febbraio 1899 / 15 marzo 1985

Brevi appunti, presi quotidianamente da Francesco Viggiani a partire dal febbraio 1918 su di un taccuino nero. L’autore, nato nel 1899 e ancora studente al momento della partenza per il fronte, racconta i momenti salienti degli ultimi due anni del conflitto italo-austriaco. Il suo diario è stato depositato presso l'Archivio diaristico nazionale di Pieve Santo Stefano nel 1989.

Racconta bombardamenti, morti, feriti, orrori, fortuna e sfortuna, aeroplani, combattimenti, gas

Eventi e luoghi