Pietro Storari

militare, 121° reggimento fanteria, brigata Macerata

Sant'Angelo in Lizzola (PU) , 27 marzo 1892 / 15 luglio 1984

Tre anni di guerra riassunti in poche e intense pagine. Pietro Storari ha lasciato un diario, depositato all'Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano nel 1997, che narra giorno per giorno la vita in trincea e gli scontri ai quali partecipa e assiste, prima sul Carso e poi sulle Alpi, vivendo la disfatta di Caporetto e i giorni della vittoria italiana.  

Racconta battesimo del fuoco, morti, assalti, feriti, combattimenti, vita in trincea, gas, orrori, bombardamenti, paura

Eventi e luoghi