Arturo Cesari

militare, 17 reggimento fanteria, brigata Acqui, sottotenente

Frosinone , 12 settembre 1894 / 6 dicembre 1967

Arturo Cesari ha lasciato una memoria dattiloscritta in cui racconta i giorni cruciali della sua guerra. La battaglia per la conquista della collina di Selz del 29 marzo 1916, battaglia durante la quale venne gravemente ferito. La sua memoria è stata inviata all’Archivio di Pieve Santo Stefano e al Gruppo Editoriale L'Espresso, per costituire il fondo inedito "L'Espresso - I diari raccontano"

Racconta assalti, feriti

Eventi e luoghi