Alfonso Lucarini

Militare, Brigata Piemonte, soldato

Camaiore (LU) , 1890 / 1980

Alfonso Lucarini, subito dopo la fine della Grande Guerra alla quale partecipa come soldato della Brigata Piemonte, riporta su di un piccolo quaderno a quadretti tutti i ricordi relativi alla cattura da parte degli austriaci dopo la disfatta di Caporetto e il duro periodo trascorso come prigioniero in territorio nemico. La sua memoria è stata consegnata all’Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano nel 2004.

Racconta prigionia, fame, freddo, pidocchi, orrori, Natale

Eventi e luoghi