Quotidiani locali

Vai alla pagina su Nordest Economia
Bim: avanti con la cessione al Fondo Attestor

Bim: avanti con la cessione al Fondo Attestor

In una nota il fondo precisa che, in ogni caso, nonostante il ricorso “essendo nel frattempo intervenuto il contratto, l‘annullamento della procedura non determinerebbe comunque effetti sulla vendita”.

L’espletamento delle attività da parte del fondo Attestor per portare a termine l’acquisizione del pacchetto di maggioranza di Banca Intermobiliare (Bim) prosegue velocemente e non ha richiesto alcuna sospensione dell’iter autorizzativo.

È quanto si evince in una nota rilasciata dal fondo britannico, dopo che nei giorni scorsi era emerso dalla stampa che il riassicuratore lussemburghese Barents, fino all’ultimo in corsa per l’acquisto della quota di controllo della banca torinese prima che la scelta dei commissari liquidatori della ex Veneto Banca ricadesse su Attestor, aveva fatto ricorso

al Tar per bloccare l’accordo in quanto avrebbe violato il principio di non concorrenza.

La nota poi precisa che, in ogni caso, nonostante il ricorso “essendo nel frattempo intervenuto il contratto, l‘annullamento della procedura non determinerebbe comunque effetti sulla vendita”.

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro