Quotidiani locali

Vai alla pagina su Nordest Economia
Banca Generali, nei nove mesi l'utile sale del 24%

Banca Generali, nei nove mesi l'utile sale del 24%

A ottobre la raccolta netta è stata di 555 milioni che portano il saldo da gennaio a 5,7 miliardi superiore del 27% a quanto registrato nel periodo corrispondente del 2016.

 Banca Generali ha riportato per i primi nove mesi dell'anno un utile netto di 147,4 milioni di euro, in aumento del 24% rispetto allo scorso esercizio.

Nel periodo Banca Generali ha registrato un aumento delle masse a 53,8 miliardi, (+19%) mentre i costi operativi sono rimasti pressoché invariati in valore assoluto (+0,4%) a 139,2 milioni.

"Il risultato - si legge in un comunicato - ha quindi favorito un balzo in avanti degli utili, nonostante l'assorbimento nel periodo di importanti investimenti finalizzati alla crescita della banca, e gli oneri straordinari (pari a 3,7 milioni) legati alla partecipazione allo schema volontario del Fondo Interbancario per la ricapitalizzazione del settore".

A ottobre la raccolta netta è stata di 555 milioni che portano il saldo da gennaio a 5,7 miliardi superiore del 27% a quanto registrato nel periodo corrispondente del 2016.

"Siamo molto soddisfatti del forte trend di crescita della banca - ha detto l'amministratore delegato di Banca Generali Gian Maria Mossa - che si avvia verso un finale d'anno all'insegna di nuovi massimi nella raccolta, che abbiamo rivisto nelle stime da 5,5 a 6,5 miliardi".
Cop-Com

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista