Quotidiani locali

Vai alla pagina su Nordest Economia
Zoppas apre un nuovo stabilimento in Russia

Zoppas apre un nuovo stabilimento in Russia

Lo scopo dell'operazione, è stato spiegato, è quello di accogliere la crescente domanda dei mercati di Russia, Bielorussia, Kazakistan, Armenia e Kirghizistan

L'azienda trevigiana Zoppas Industries heating elements technologies, di Vittorio Veneto, specializzata nella produzione di resistenze elettriche per riscaldamento, ha aperto a Stavrovo (Russia) un nuovo stabilimento che impiega circa 40 addetti ma che crescerà fino a 100 unità nell'arco di due anni.

Lo scopo dell'operazione, è stato spiegato,

è quello di accogliere la crescente domanda dei mercati di Russia, Bielorussia, Kazakistan, Armenia e Kirghizistan.

L'azienda è parte di Zoppas Industries, gruppo che realizza un fatturato di circa 700 milioni attraverso 16 stabilimenti produttivi presenti in tutti i continenti

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista