Quotidiani locali

Vai alla pagina su Nordest Economia
Mobile, ecco l'asse Pordenone-Transilvania

Mobile, ecco l'asse Pordenone-Transilvania

Complice Sicam, una decina le imprese rumene che hanno partecipato all'evento. Numerosi gli incontri d'affari, sei le collaborazioni avviate

PORDENONE - Nasce l’asse mobiliero tra Pordenone e la Transilvania: motivo, la visita a Sicam, organizzata da ConCentro, l’azienda speciale della CCIAA, di una delegazione di operatori dalla Romania, coordinati dal partner locale Technology Transfer Center CENTI Cluj-Napoca – National Institute of R&D for Optoelectronics.

Dieci le aziende rumene, provenienti perlopiù dalla Transilvania - principale distretto mobiliero - che hanno visitato la manifestazione fieristica venerdì 13 ottobre, selezionando e incontrando una trentina di imprese pordenonesi espositrici, di interesse per i vari profili, per un totale di cinquanta incontri d'affari.

Della delegazione faceva parte anche la Romanian Furniture Club Association, riferimento per il settore a livello nazionale,

oltre che il Cluster Mobilier Transilvan.

I rumeni hanno espresso piena soddisfazione per il livello della manifestazione, la qualità delle produzioni e delle innovazioni pordenonesi.

Concrete le possibilità di sviluppo, sei le collaborazioni già avviate a Pordenone.

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista