In tremila a San Donà all’inaugurazione della nuova piazza Indipendenza

La festa è iniziata con il lancio dei paracadutisti, la commemorazione di Giannino Ancilotto e il volo dei biplani della Grande Guerra

    SAN DONÀ. Oltre tremila persone all'inaugurazione della nuova piazza Indipendenza. Una festa cittadina al taglio del nastro tanto atteso dopo un anno di lavori e disagi.

    Il sindaco Francesca Zaccariotto è salita sul palco a presentare i lavori della nuova agorà davanti a una folla di gente arrivata da tutta la città e le frazioni. La festa è iniziata con il lancio dei paracadutisti atterrati sul lastricato seguiti dalla commemorazione dell'eroe dei cieli Giannino Ancillotto cui è dedicato il monumento, spostato di 20 metri verso corso Trentin, per aprire un grande spazio centrale. Hanno sorvolato piazza Indipendenza gli antichi biplani ispirati alla Grande Guerra.

    Sul giornale in edicola domani ulteriori dettagli della grande festa.

    22 settembre 2012

    Lascia un commento

    Casa di Vita

    Come gestire gli attacchi di fame

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ