Borse di studio della Carive per l’ospedale di Chioggia

CHIOGGIA. La banca a sostegno della sanità locale. La Cassa di risparmio di Venezia nell’ultimo biennio ha finanziato sette borse di studio per complessivi 100.000 euro per formare personale medico e...

    CHIOGGIA. La banca a sostegno della sanità locale. La Cassa di risparmio di Venezia nell’ultimo biennio ha finanziato sette borse di studio per complessivi 100.000 euro per formare personale medico e specializzato per l’ospedale di Chioggia. In particolare sono state privilegiate le attività di controllo di qualità delle prescrizioni farmaceutiche con lo scopo di migliorare il sistema di prescrizione. Altre borse di studio sono state dedicate alla valutazione del rischio stress correlato al lavoro, alla malattia glaucomatosa in campo ottico, alla formazione di un otorinolaringoiatra, alla gestione di gruppi omogenei al dipartimento di salute mentale, all’accoglienza con la formazione di giovani diplomati nel settore turistico.

    Il sostegno della Carive si inserisce in un progetto più ampio di collaborazione tra banche e realtà sanitarie del territorio che prevede anche l’acquisto di strumentazioni nuove. «La collaborazione con Carive è di lunga data», spiega il direttore generale dell’Asl 14, Giuseppe Dal Ben, «oltre alla donazione di apparecchi, un ospedale necessita di risorse umane la cui formazione professionale è fondamentale per la qualità dei servizi». (e.b.a.)

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    21 settembre 2012
    Casa di Vita

    Benvenuti in Calabria

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ