Capitaneria di porto, 45 infrazioni rilevate a Ferragosto

Diciassette imbarcazioni hanno vigilato sulla giornata di festa, nessun incidente in mare. Tante le violazioni di ordinanze balneari e della normativa sulla sicurezza della navigazione

    VENEZIA. Positivo il bilancio delle attività di vigilanza, controllo e prevenzione messa in atto dal personale della Guardia Costiera della Direzione Marittima di Venezia in occasione del Ferragosto. Su tutto il litorale e acque antistanti del Veneto, sono stati impiegati 81 militari con 17 unità navali e 8 mezzi terrestri.

    Non risultano interventi di rilievo per soccorsi ad imbarcazioni o persone in difficoltà.

    Sono state effettuate alcune centinaia di controlli sia lungo le spiagge, che in mare, da parte di tutti gli Uffici della Direzione Marittima di Venezia (dalla foce del Tagliamento al Po di Goro). Sono state rilevate 45 infrazioni amministrative per violazione dell’ordinanza balneare e normativa sulla sicurezza della navigazione.

    16 agosto 2012

    Lascia un commento

    Casa di Vita

    Le merende sono più sane… con le banane!

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ