Prenotazioni visite on line L’Asl 10 attiva il servizio

Accanto allo sportello telefonico nasce quello telematico che permette di seguire l’intera pratica personale spostando, annullando e riattivando gli appuntamenti

    di Giovanni Cagnassi

    Prenotazioni on line, contro le code e le lunghe attese adesso si potrà prenotare anche dal computer di casa. Dopo il ritiro dei referti on-line l’Asl 10 compie un altro passo avanti nell'utilizzo delle tecnologie per i cittadini. Terminato il periodo di sperimentazione, in questi giorni è entrato in funzione iCUP, servizio di prenotazione su internet che permette di effettuare le operazioni allo sportello.

    Da qualsiasi computer collegato a internet, in modo istantaneo, si potrà accedere alle prestazioni specialistiche ambulatoriali, visite ed esami, sia con il Servizio Sanitario Nazionale (ricetta rossa) e sia in libera professione (scegliendo a pagamento un professionista dell’Asl 10). Il servizio permette, per la maggior parte delle visite e degli esami, di prenotare prestazioni con ricetta rossa: prenotare prestazioni in libera professione, spostare appuntamenti già presi e anche se fissati precedentemente allo sportello o per telefono, visualizzare la lista degli appuntamenti futuri. E, ancora, stampare i promemoria delle prenotazioni utili per il pagamento alle emettitrici automatiche senza ricorrere agli sportelli. E’ inoltre possibile visualizzare su una mappa la sede dell’appuntamento ed ottenere indicazioni stradali per raggiungerla.

    «Si tratta di un altro importante passo avanti verso la sanità digitale», dice il direttore generale dell’Asl 10, Paolo Stocco, «in questo modo, senza ovviamente tralasciare i tradizionali sistemi di prenotazione rivolti in particolare alle persone con età più avanzata, è possibile fornire risposte rapide e allineate alle esigenze di una popolazione sempre più volta a reperire servizi e risposte veloci nel web, risparmiando tempo e denaro. Come avviene per i referti in linea infatti, l’utente può scegliere di non recarsi più agli sportelli e prenotarsi la visita direttamente dalla propria abitazione». Sarà sufficiente collegarsi al sito internet www.ulss10.veneto.it e, nell’area dei link utili, cliccare su “ICUP: il CUP on-line”. Dopo la registrazione dei dati personali, il cittadino potrà prenotare la visita. Nel caso di una prestazione del servizio sanitario nazionale, ricopiando i dati della ricetta rossa rilasciata dal medico di famiglia in un’analoga ricetta che appare sul monitor. A seconda della priorità indicata dal proprio medico, l’utente potrà scegliere anche il giorno in cui effettuare la visita scegliendo tra le date fornite dal sistema e in pochissimi minuti.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    13 maggio 2012
    Casa di Vita

    Benvenuti in Calabria

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ