SCUOLA DEI BATTUTI

Cento candele per Erminia

     Cento candele per Erminia Pitteri (in foto), ospite del centro servizi Antica Scuola dei Battuti, festeggiata ieri con torta e un mazzo di fiori dagli operatori del Servizio educativo, dai famigliari e dalla delegata alla Municipalità di Mestre, Chiara Puppini. La signora Erminia, come ha raccontato la nipote Mirella, è nata a Venezia e in gioventù ha lavorato al Cotonificio Santa Marta; si è sposata in tarda età e dopo essere rimasta vedova, ha vissuto insieme alla sorella fino ad una decina d'anni fa.
    23 luglio 2011
    Casa di Vita

    Hai mai incontrato una citrullina?

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

     PUBBLICITÀ